-

AUTOVERBALIZZAZIONE PRESENTATA AL TAVOLO TECNICO

NOTA PROTOCOLLATA IL 15 MAGGIO 2013

ABS – AIPA – AIOP – ASILAB – ANISAP – CITDS – CONFAPI – CSSP/ANDIAR – FEDERBIOLOGI – FEDERLAB –LAISAN -SARA

Spett. Dirigente Regionale
Dott. Salvatore Sammartano
SUA SEDE
e.p.c.
Spett. Assessore alla Salute
Dott.ssa Lucia Borsellino
SUA SEDE

In merito ai lavori del tavolo tecnico permanente di stanza presso codesto Assessorato alla Salute, le scriventi Organizzazioni di Categoria, in particolare per le branche specialistiche di Laboratorio di Analisi Cliniche e di Radiologia, alla luce delle risultanze dell’ultima riunione del 10 maggio scorso, ritengono esaurita la attività dello stesso per quanto attiene la parte relativa al DM 28 gennaio 2013 (tariffario Balduzzi).
Le scriventi inoltre ritengono che il lavoro svolto abbia prodotto un risultato sintetizzabile, per la parte riguardante la branca di Laboratorio di Analisi Cliniche in due punti:
1) Rimodulazione tariffaria di un “pool” di prestazioni individuate tra quelle più incidenti e causa di maggiore penalizzazione ( indicata dalla parte assessorile).
2) Utilizzazione della prestazione esistente nel tariffario e codificata con numero “93.01.1”, da applicare per paziente (indicata dalla parte sindacale).
Per la parte riguardante la Radiologia si ritiene di doversi attenere alla unica proposta emersa e sintetizzata nel documento del 30 aprile 2013, inoltrato dalle rappresentanze di Categoria, a mezzo e-mail, a codesto Assessorato.
È da sottolineare che, mentre la attuazione della prima delle due soluzioni riguardanti la branca di Laboratorio di Analisi Cliniche summenzionate richiederebbe una specifica autorizzazione Ministeriale, o un intervento finanziario della Regione, la seconda, utilizzando una voce presente nel tariffario, consentirebbe l’immediato utilizzo dell’aggregato di spesa esistente, senza ulteriore impegno finanziario, operando all’interno dell’aggregato di spesa previsto.
Considerato che è intenzione di codesto Assessorato procedere alla emanazione del decreto di recepimento del “tariffario Balduzzi” con decorrenza 1 giugno 2013, nonostante la udienza del TAR Lazio fissata per il giorno 4 giugno 2013, al fine accelerare il lavoro del tavolo tecnico permanente, si propone la presente come autoverbalizzazione di parte, onde consentire alla parte Assessorile di procedere con speditezza verso la soluzione della vertenza, decidendo, in sede di tavolo tecnico, nella seduta prevista per il giorno 17 maggio p.v., la proposta da portare avanti congiuntamente nelle sedi ulteriori.
Quanto sopra per scongiurare il rischio di una applicazione dal 1 giugno del “tariffario Balduzzi” nella formulazione attuale, cosa che costringerebbe gli Specialisti delle branche di Laboratorio di Analisi Cliniche e di Radiologia a non potere erogare prestazioni per conto del SSR.

Palermo lì 15 maggio 2013

Letto, confermato e sottoscritto
ABS – AIPA – AIOP – ASILAB – ANISAP – CITDS – CONFAPI – CSSP/ANDIAR – FEDERBIOLOGI – FEDERLAB – LAISAN – SARA
Per delega delle superiori Organizzazioni di Categoria
Domenico Marasà

Categoria: Sicilia

La tua email non sarà visibile. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*