-

RIUNIONE DEL 7 MARZO ALL’ HOTEL ASTORIA PALACE DI PALERMO

Copia di ELENCO-ADERENTI-ALLO-SCIOPERO
ALLEGATO-1-DELEGA-INTERSIDACALE STRUTTURE SINGOLE
ALLEGATO-2-DELEGA-INTERSIDACALE-CONSORZI

LUNEDI’ 7 MARZO 2016 ALLE ORE 16.30 RIUNIONE ALL’HOTEL ASTORIA PALACE DI PALERMO IN VIA MONTEPELLEGRINO (ZONA FIERA DEL MEDITERRANEO)
E’ IMPORTANTISSIMO ESSERCI ED ADERIRE ALLA PROTESTA !!!

IO NON SO SE ANCHE QUESTA VOLTA CI SARA TRA NOI’ CHI PENSA CHE LA COSA MIGLIORE DA FARE SIA STARE AL BALCONE A GODERSI LO SPETTACOLO COMODAMENTE SEDUTO.
NON SO SE CI SARA’ CHI ANCORA CREDE DI APPROFITTARE DELLA CHIUSURA DI ALTRI PER GODERE DI UN EFFIMERO ED INUTILE AUMENTO DI LAVORO.
NON SO SE QUALCUNO RITIENE ANCORA UTILE ALIBI IL DIRE : ” IN QUESTO MOMENTO NON POSSO CHIUDERE PERCHE’ NON ME LO POSSO PERMETTERE”
COSI’ COME NON SO SE C’E’ CHI USA COME ALIBI IL PENSIERO CHE :”TANTO NON SI OTTIENE NIENTE”
SO PERO’ CHE GIA’ CIRCA TRECENTO COLLEGHI HANNO GIA’ ADERITO INCONDIZIONATAMENTE ED ALTRI NE ADERIRANNO.
SONO ANCHE INTIMAMENTE CONVINTO CHE SIAMO GIUNTI ALLA RESA DEI CONTI E CHE SU QUESTO PASSAGGIO SI GIOCA L’AVVENIRE DELLA NOSTRA CATEGORIA E CHE SE LE COSE NON DOVESSERO ANDARE COME SPERIAMO E VOGLIAMO IL NOSTRO SISTEMA CROLLERA’ E CON ESSO CROLLERANNO ANCHE I BALCONI !
NON C’E’ PIU’ L’ALIBI DELLA “DISGREGAZIONE TRA I SINDACATI”, MAI COME OGGI IL FRONTE SINDACALE E’ STATO COSI’ LARGO E COMPATTO.
E MAI COME OGGI SI VA ALLE TRATTATIVE CON UNA UNITA’ DI RICHIESTA ED UNA VOCE UNICA !!!
SPECIALISTI ORA TOCCA A VOI FARE LA VOSTRA PARTE, CONSENTENDO A CHI VUOLE FARE E STA FACENDO DI TUTTO PER SALVARE LA CATEGORIA, DI OPERARE SAPENDO CHE DIETRO L’ESERCITO C’E’ E NON E’ SCAPPATO.
NON PERDIAMO L’OCCASIONE, POTREBBE ESSERE L’ULTIMA !!!
DI FRONTE ABBIAMO, E’ VERO, UNA CONTROPARTE ASSESSORIALE SULLA CARTA MOLTO FORTE, MA E’ UNA CONTROPARTE CHE STA DANDO VISTOSI SEHNI DI CEDIMENTO.
COMINCIA AD APPARIRE CONFUSA ED IN CONTRADDIZIONE CON SE STESSA, ANCHE PERCHE’ L’AZIONE SINDACALE COMPATTA ED UNIVOCA MESSA IN ATTO DALL’INTERSINDACALE STA OPERANDO SULL’APPARATO BUROCRATICO DELL’ASSESSORATO UNA PRESSIONE FORTISSIMA E STANNO PERDENDO LA BUSSOLA.
SEGNALI COME IL RICORSO ALLA QUERELA, COME QUELLA DI BUFFA CONTRO SALVO GIBIINO SONO VISTOSI SEGNI DI DEBOLEZZA.
SANNO CHE LI STIAMO INCHIODANDO SEMPRE PIU’ ALLE LORO RESPONSABILITA’ E DANNO DI TESTA.
NON PERDIAMOCI PROPRIO ORA COLLEGHI!
QUESTO E’ IL MOMENTO DI AFFONDARE IL COLPO !
L’ALTERNATIVA E’ QUELLA DI ESTINGUERCI IN SILENZIO SOTTO I COLPI DI UNA DELIRANTE “APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA” CHE, MAN MANO CHE ANDRA’ A REGIME, IMPEDENDO AI PAZIENTI DI CURARSI, RIDURRA’ AL LUMICINO LE GIA’ ESANGUI RISORSE DELLE NOSTRE STRUTTURE NEL GIRO DI POCHI MESI.
L’ALTERNATIVA E’ QUELLA DI SUBIRE UNA CONTRATTAZIONE 2016 (CHE SARA’ TRA POCHISSIMO TEMPO) A SCENDERE ANCORA RISPETTO A QUELLA DEL 2015.
L’ALTERNATIVA E’ QUELLA DI DOVERE SOGGIACERE AD ATTIVITA’ DI CONTROLLO DA PARTE DELLE ASP SEMPRE PIU’ PRESSANTI, ILLOGICHE ED INGIUSTE,
L’ALTERNATIVA E’QUELLA DI VEDERE RIPARTIRE LE ASP ALL’ATTACCO PER RIAVERE INDIETRO SOLDI CHE A LORO NON SPETTANO E CHE SONO IL FRUTTO DEL NOSTRO LAVORO.
L’ALTERNATIVA E’ QUELLA DI VEDERE IL NOSTRO SISTEMA SPARIRE SENZA SAPERE PERCHE’ ED A FAVORE DI CHI.
SE NON CI SVEGLIAMO ORA DA SOLI CI FARANNO SVEGLIARE LORO CON UN RISVEGLIO AL CUI CONFRONTO IL PEGGIORE DEGLI INCUBI SARA’ UN DOLCE SOGNO.
E SI STANNO PREPARANDO A FARLO MOLTO PRESTO SE NON BATTIAMO UN COLPO !!!

Categoria: Sicilia

La tua email non sarà visibile. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*